Vai ai contenuti

Alfredo Parisi - LibreOffice vs MSOffice

8 Aprile 2014, scade il supporto per Windows XP e per Office 2003. Perchè dovremmo sostituire Office 2003?

Durante la giornata del 5 Aprile "Ti presento il Software Libero", Alfredo Parisi ha presentato le buone ragioni per adottare il software Open Source LibreOffice.

LibreOffice è la suite di ufficio opensource, disponibile per Linux, Windows e MAC, tradotto in oltre 100 lingue e compatibile con i formati di file dei principali concorrenti.

Il progetto è supportato da una grande comunità in tutto ilmondo (oltre 700 sviluppatori e 3000 volontari), tra cui AMD, CloudOn, Collabora, Google, Intel, Lanedo, RedHat, SUSE.

Se l'evento ti è piaciuto e vuoi dare il tuo contributo per nuove occasioni in cui parlare di software libero usa il pulsante qui sotto per fare una donazione libera al GNU/Linux User Group Perugia che useremo per organizzare gli eventi previsti per il 2014, per le attrezzature e per organizzare corsi!

AllegatoDimensione
parisi_libreoffice_vs_msoffice.pdf1.86 MB
0
No votes yet
Your rating: Nessuno